TORTINO DI RICICLO CON PATATE ARROSTO (IN PADELLA)

ESECUZIONE: FACILE
OCCORRENTE:
stampi da muffin; pentola e padella per le patate; ciotola per le uova

IDEALE PER: piatto di riciclo

INGREDIENTI (per 4 persone):
√ verdure grigliate miste tipo zucchina, melanzana, cipolla
√ 2 fette prosciutto cotto (facoltative)
√ 3 uova
√ 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
√ 4 patate medio/grandi
√ sale
√ pepe

ESECUZIONE

Questo è il classico piatto nato una domenica pomeriggio, utilizzando avanzi del giorno prima, cioè verdure grigliate e due fette di prosciutto cotto. Si può fare anche con verdure bollite o con quelle che avete in casa, a disposizione. Le patate, invece, sono arrostite in padella, non al forno, per velocizzare la cottura e renderle molto croccanti… è un metodo che ho imparato da mia mamma!

Partire dalle patate: sbucciarle, tagliare a cubetti e bollirle per pochi minuti in una pentola piena d’acqua. Scolarle e poi iniziare a farle “arrostire” in una padella con un filo d’olio evo. Girarle spesso per evitare che si attacchino. Ci vorranno circa 20 minuti. Salare e pepare.

Nel frattempo, riscaldare il forno a 180°. Preparare il tortino: in una ciotola, sbattere leggermente le uova, aggiungere le verdure e il prosciutto tagliati a pezzetti, il parmigiano, sale e pepe. Oliare leggermente gli stampi da muffin e riempirli con l’impasto a 3/4. Cuocere in forno per circa 20 minuti. Ritirare, lasciare raffreddare, girare gli stampi e, con cautela, togliere i tortini.

Preparare il piatto con un tortino e un po’ di patate. Se volete, potete aggiungere una crema di panna acida, sempre ottima con le patate, oppure una besciamella al parmigiano, della robiola lavorata con erba cipollina o anche una crema al caprino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.