TORTELLI SPINACI E RICOTTA CON CREMA DI PEPERONE GIALLO ARROSTITO E GUANCIALE CROCCANTE

ESECUZIONE: MEDIA
OCCORRENTE: 
padella per rosolare il guanciale; frullatore e colino per il peperone

IDEALE PER: pranzo

INGREDIENTI (per 4 persone):
√ 20 tortelli ripieni di ricotta e spinaci
√ 2 peperoni gialli o 1 grande
√ 2 fette di guanciale
√ panna fresca
√ sale
√ pepe
√ olio evo

ESECUZIONE

Preparare i tortelli seguendo qui la ricetta, con il ripieno di ricotta e spinaci. Quelli che vedete in foto sono fatti con farina integrale.

Accendere una griglia per arrostire il peperone. Girarlo ogni tanto quando inizia ad annerirsi la pelle. Quando sarà ben abbrustolito, toglierlo dal fuoco, metterlo in una ciotola coperta da pellicola e farlo raffreddare. In questo modo, si creerà umidità che farà ammorbidire la pelle e si toglierà molto facilmente. Spellare quindi il peperone, togliere i semi interni e le parti bianche. Frullare il peperone in un mixer, aggiungendo un po’ di panna fresca per dare cremosità. Aggiustare di sale.

Portare a bollore una pentola piena d’acqua. Aggiungere poi sale grosso. Nel frattempo, tagliare a listarelle il guanciale e rosolarlo in una padella. Vi consiglio di non aggiungere olio, ma anzi di asciugare di tanto in tanto con un foglio di carta da cucina l’olio e il grasso che la carne butterà fuori durante la cottura.

Cuocere i tortelli in acqua bollente, trasferirli direttamente nella padella con il guanciale, aggiungere due cucchiai di parmigiano e mescolare delicatamente. Nel piatto da servire, fare il fondo con la crema di peperoni (se fredda, riscaldarla velocemente, anche al microonde), sistemare in cerchio i tortelli con alcuni pezzi di guanciale. Decorare, se li trovate, con dei fiori eduli per dare una nota colorata al piatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.