RISOTTO CON MERLUZZO, AVOCADO, POMODORI SECCHI E MANDORLE TOSTATE

ESECUZIONE: FACILE
OCCORRENTE:
pentola per il risotto; mixer per l’avocado; padellina per le mandorle

IDEALE PER: pasto estivo a base di pesce

INGREDIENTI (per 4 persone):
√ 320 gr di riso Carnaroli o Vialone nano
√ 3 filetti freschi e puliti di merluzzo
√ 1 avocado
√ 1 lime
√ 8 pomodori secchi
√ mandorle a lamelle
√ 1 cipolla piccola
√ brodo di verdure
√ 2 noci di burro
√ alcune foglie di prezzemolo fresco
√ sale
√ olio evo

ESECUZIONE

Iniziare a preparare il risotto, seguendo le fasi come spiegate nella “scuola di cucina” : scaldare il brodo che deve sempre essere al limite del bollore; preparare il soffritto con una cipolla bianca piccola ben tritata, fatta imbiondire in olio e 1 noce di burro; tostare il riso; aggiungere il brodo e far cuocere a fiamma moderata. Verso la fine, cioè dopo circa 12-13 minuti, aggiungere anche i vari ingredienti del condimento. Salare se necessario.

Nel frattempo, preparare gli ingredienti del condimento. Aprire a metà, per il lungo, l’avocado, togliendo così facilmente il nocciolo interno e la buccia esterna. Tagliarlo a pezzetti e metterlo in un mixer, assieme ad una presa di sale, un filo d’olio e il succo di un lime. Frullare per renderlo cremoso. Riscaldarlo a fiamma bassa. Tagliare a pezzetti i filetti di merluzzo e anche i pomodori secchi. Se i pomodori secchi sono sott’olio, prima di tagliarli, è meglio asciugarli con un foglio di carta da cucina. Tritare a coltello il prezzemolo fresco.

In un pentolino, tostare leggermente le mandorle a lamelle. Togliere il risotto dal fuoco, aggiungere il prezzemolo, mantecare in questo caso con una piccola noce di burro. Far riposare un paio di minuti e poi impiattare, aggiungendo le mandorle tostate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.