PORRI, PROSCIUTTO COTTO E BESCIAMELLA AL FORNO

ESECUZIONE: FACILE
OCCORRENTE:
pentola per bollire i porri; padella per i porri; pirofila da forno

IDEALE PER: amanti della cipolla; piatto gustoso e invernale

INGREDIENTI (per 4 persone):
√ 4 porri
√ 200 gr di prosciutto cotto
√ besciamella (ricetta qui)
√ sale
√ pepe

ESECUZIONE

Pulire i porri, togliendo il primo giro di foglia. Tagliare via la parte verde alta e, il rimanente, in 3 o 4 pezzi di circa 10 cm l’uno. Portare a bollore una pentola con acqua e lessare leggermente i pezzi di porro per circa 10 minuti. Scolarli in un colino, sistemandoli in piedi, in modo che perdano bene l’acqua.

Nel frattempo, prendere il grasso dal prosciutto cotto, quello che riuscite e farlo sciogliere in una padella antiaderente. Aggiungere poi i porri e farli rosolare leggermente per alcuni minuti. Togliere dal fuoco e tenere da parte.

Preparare intanto la besciamella, se volete farla in casa, seguendo la ricetta base.

Riscaldare il forno a 170°. Preparare nella pirofila da forno i porri, sopra il prosciutto cotto ed infine la besciamella. Chiudere con una grattata di pepe in grana e infornare per circa 15-20 minuti. Togliere dal forno, far raffreddare per 5 minuti e servire nei piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.