POLLO AL GORGONZOLA CON POMODORINI SECCHI, FUNGHI PIOPPINI E ACETOSA

ESECUZIONE: FACILE
OCCORRENTE:
padella

IDEALE PER: piatto veloce da preparare

INGREDIENTI (per 4 persone):
√ 600 gr di pollo (petto)
√ gorgonzola al mascaropone
√ 6 pomodorini secchi
√ 200 gr di funghi pioppini
√ alcune foglie di acetosa
√ uno spicchio d’aglio
√ sale e pepe
√ olio evo

ESECUZIONE

Pulire i funghi pioppini, dividendoli uno per uno e lavandoli attentamente per non romperli. In una padella, scaldare un filo d’olio evo con uno spicchio d’aglio e cuocervi i funghi per circa 10 minuti. Aggiungere poi il pollo, tagliato precedentemente a tocchetti, e continuare la cottura per altri 10 minuti. Aggiungere poi alcuni cucchiai di gorgonzola al mascarpone (ho usato questo perché il mascarpone lo rende più cremoso, soprattutto quando lo si usa in cottura), mescolare per amalgamare bene il tutto e spegnere alla fiamma.

Nel frattempo, se avete i pomodorini sott’olio, sciacquarli ed asciugarli su un foglio di carta da cucina. Tagliarli poi a listarelle e tenerli da parte. Lavare le foglie di acetosa e tagliare anche queste a julienne. L’acetosa è una pianta officinale dal gusto amarognolo, che in questo caso si sposa bene con il gorgonzola al mascarpone. Basta usarne poca, perché è effettivamente molto amara. Non si trova facilmente al supermercato, ma se andate in un qualche vivaio la trovate da coltivare in giardino o in vaso. In alternativa potete usare del radicchio, anch’esso amaro.

Preparare ora il piatto con il pollo ai funghi e la crema di gorgonzola, i pomodori secchi e l’acetosa. Finire con una grattata di pepe e un filo d’olio evo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.