PARMIGIANA A MODO MIO

ESECUZIONE: FACILE con passata di pomodoro già pronta; MEDIA con passata di pomodoro da fare
OCCORRENTE:
padella per la passata; griglia/piastra per la melanzana

IDEALE PER: vegetariano

INGREDIENTI (per 4 persone):
√ una melanzana viola lunga (non troppo grossa)
√ passata di pomodoro *
√ un pezzo di feta greca
√ basilico fresco
√ sale e pepe
√ olio evo

PER FARE LA PASSATA IN CASA:
√ 10 pomodori tondi rossi maturi
√ uno spicchio d’aglio
√ carota, sedano e cipolla per soffritto
√ sale e pepe
√ olio evo
√ passaverdura

ESECUZIONE

Partiamo dalla passata di pomodoro, per chi volesse farla in casa. In una pentola, portare a bollore dell’acqua, immergervi i pomodori precedentemente incisi a croce con un coltello per facilitare l’eliminazione della pelle. Bollire per circa 5 minuti. Scolarli ed eliminare la pelle. Potreste anche non eliminarla perché verranno poi passati nella passaverdura, che trattiene appositamente pelle e semi e rilascia solo la polpa e il succo del pomodoro. Non usare il passaverdura direttamente sulla padella, ma facendo andare la polpa e l’acqua in una ciotola. Nella padella, invece, scaldare un filo d’olio evo con carota, siano e cipolla tritati finemente a creare il soffritto che insaporirà bene il nostro passato di pomodoro. Aggiungere poi il pomodoro con tutta la sua acqua e far bollire finché non si sarà rappreso bene ed avrà eliminato tutta l’acqua. Salare e pepare a piacimento. Aggiungere allo spegnimento alcune foglie di basilico.

Per la melanzana, tagliarla a rondelle di circa 5mm (non troppo spesse) e grigliarla su una piastra. Preparare la feta, sgranandola con una forchetta in una ciotola. NON aggiungere sale, semmai solo pepe ed origano, perché la feta greca è un formaggio tendenzialmente salato. Ne ho tenuta un pezzetto da parte per poterla poi grattugiare direttamente nel piatto.

Preparare ora il piatto formando una torretta con melanzana e feta sbriciolata. Io ho messo il pomodoro a parte, ma potete ovviamente metterlo direttamente tra gli strati della torretta oppure farlo colare alla fine. Filo d’olio e un po’ di basilico fresco tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *