CUORI DI MERLUZZO AL VAPORE CON CREMA DI PISELLI E CREMA DI CAROTE AL CARDAMOMO

ESECUZIONE: FACILE
OCCORRENTE:
casseruole e frullatore ad immersione per le creme; vaporiera o cestello per la cottura a vapore; dispenser per salse

IDEALE PER: pasto a base di pesce; gusto delicato; pasto leggero grazie alla cottura a vapore

INGREDIENTI (per 4 persone):
√ 4 cuori di merluzzo
√ una tazza di piselli
√ 2 carote
√ 1 scalogno
√ brodo di verdure o acqua
√ 1 seme di cardamomo
√ curcuma
√ sale
√ olio evo

ESECUZIONE

Preparare le due creme. Tagliare lo scalogno a pezzetti e dividerlo tra due casseruole. Soffriggerlo con un filo d’olio. Aggiungere i piselli in una e la carota, pulita e tagliata a pezzetti, nell’altra. Coprire a filo con brodo vegetale o acqua. Aprire il seme del cardamomo e aggiungere le piccole bacche nere alla carota. Cuocere per 20 minuti. Togliere dal fuoco e, con il frullatore ad immersione, creare le creme. Aggiustare di sale.

Preparare la vaporiera o il cestello in una pentola con due dita d’acqua. Prendere i cuori di merluzzi e tagliarli in 4 pezzi ognuno. Mettere la curcuma in un piattino e rotolarci i quadretti di pesce. Cuocere a vapore per minuti.

Preparare quindi il piatto da servire con il merluzzo e le creme alternandole tra di loro. Ho utilizzato dei dispenser per salse, quelli di plastica che spesso si trovano nei fast food per la maionese o il ketchup! Li potete trovare facilmente nei negozi di casalinghi oppure online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.