BRUSCHETTA CON CREMA DI PISELLI, FUNGHI TRIFOLATI, PARMIGIANO E RUCOLA

ESECUZIONE: MEDIA
OCCORRENTE:
griglia per il pane; due padelle per i piselli e i funghi; frullatore o mixer con lama per la crema di piselli

IDEALE PER: antipasto seduti; vegetariani

INGREDIENTI (per 3/4 persone):
√ 2 fette grandi di pane da bruschetta
√ 150gr di piselli
√ uno scalogno
√ panna fresca o formaggio morbido (opzionale)
√ 4/5 funghi champignon freschi
√ Parmigiano Reggiano
√ mazzetto di rucola
√ prezzemolo
√ brodo vegetale
√ sale e pepe
√ olio evo

ESECUZIONE

Partire dalla lavorazione più lunga, cioè i funghi champignon. Pulire i funghi e con un foglio di carta da cucina, togliere eventuali residui di terra. Lavarsi velocemente sotto acqua corrente. Tagliarli a fettine con un coltello. Prendere metà scalogno, sminuzzarlo per utilizzarlo come soffritto. In una padella, scaldare un filo d’olio e far soffriggere leggermente lo scalogno. Aggiungere i funghi, mescolare, chiudere con un coperchio, abbassare la fiamma e far cuocere i funghi finchè non si saranno ammorbiditi (saranno cotti quando inizieranno a cambiare colore… più cuociono, più diventano scuri!). Non consiglio di aggiungere acqua perché i funghi, durante la cottura, ne espellano veramente tanta. Sminuzzare alcune foglie di prezzemolo ed aggiungerle. Salare e pepare a piacimento.

Nel frattempo, occuaparsi dei piselli. In un’altra padella, scaldare un filo d’olio con l’altra metà dello scalogno, tagliato in maniera grossolana (tanto andrà poi frullato); farlo soffriggere ed aggiungere i piselli, assieme al brodo di verdura (se non ce l’avete va bene anche un dito d’acqua, ma non un dado per favore!) che deve coprire i piselli. Cuocere per almeno 15 minuti. Spegnere la fiamma e trasferire il tutto in un frullatore o mixer. Frullare per creare un crema, assaggiare ed aggiustare con sale e/o pepe, anche con un po’ di peperoncino se vi piace il piccante. Se dovesse risultare molto asciutta, aggiungere un po’ d’acqua oppure, per rendere il composto più cremoso, aggiungere un po’ di panna (anche vegetale o di soia se preferite) oppure del formaggio cremoso tipo robiola o philadelphia.

Accendere la piastra o la griglia per scaldare leggermente le fette di pane (andranno poi in forno). Nel frattempo, tagliare il Parmigiano a scaglie ed accendere il forno anche solo a 150°. Preparare la bruschetta con la crema di piselli, i funghi, le scaglie di parmigiano ed un filo d’olio. Infornare finché il parmigiano non si sarà sciolto (circa 10-15min). Togliere dal forno ed aggiungere la rucola, ma solo qualche secondo prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *