Categoria: Salse

Crema di barbabietole

crema di barbabietole

Crema di barbabietole. Con una mezzaluna tritate finemente gli scalogni facendoli poi appassire in una casseruola dove avrete messo la margarina, aggiungete il vino fino a lasciar sfumare; Unite nella casseruola il brodo vegetale fino a farlo ridurre quasi alla metà, intanto dopo aver sbucciato le barbabietole fatele a pezzetti …   Rendi felici le persone […]

Vellutata di pomodoro

vellutata di pomodoro

Vellutata di pomodoro. In una casseruola abbastanza capiente sbollentate per bene i pomodori maturi immergendoli per pochi minuti in abbondante acqua salata, dopo averli scolati sbucciateli e tagliateli a dadini; Affettate molto sottile la cipolla dopo che l’avete sbucciata e sbucciate anche uno spicchi d’aglio, utilizzatene la metà schiacciandolo con i rebbi di una forchetta; […]

Sugo di porcini e acciughe

Dividete il burro a metà facendolo sciogliere in un tegame dove vi farete rosolare i pinoli, una volta pronti passateli nella farina pestandoli in un mortaio, nello stesso burro fate rosolare anche la cipolla tritata finemente, aggiungendo anche i pomodori dopo che li avrete pelati e fatti a tocchetti, aggiustate di sale e di pepe e una volta cotti passateli in un passaverdure …

Ragù alla Bolognese

Ecco la versione originale depositata presso la Camera di Commercio di Bologna nel 1982 dalla Delegazione Bolognese della Accademia Italiana della Cucina Ingredienti per 6 persone: 300 g di polpa di manzo (cartella o pancia o fesone di spalla o fusello) macinata grossa, Rendi felici le persone che ami, ogni giorno è quello buono 150 g di […]

Salsa tonnata

Cuocete le uova fino a farle diventare sode, sgusciatele e mettetele in un frullatore assieme a un pizzico di sale e pepe, aggiungeteci una parte del succo di limone e 4 cucchiai d’olio, unite al composto anche e il tonno dopo averlo sgocciolato dal suo olio di conservazione e i filetti di acciuga – anche loro sgocciolati – e per ultimo i capperi

Salsa Worcester

L’origine della salsa Worcester risale al 1835, e fu creata per sbaglio. Infatti pare che un politico inglese commissionò a due farmacisti la riproduzione di una salsa indiana che aveva assaggiato diversi anni prima; ma il risultato non fu quello atteso e la botticella con la salsa venne abbandonata in una polverosa cantina. Di lì a qualche anno, i due con l’intento di fare ordine in cantina portarono fuori la botticella e mentre la svuotavano si accorsero del particolare profumo, l’assaggiarono e restarono estasiati, fu così che fondarono la loro azienda per la produzione della salsa: la Lea & Perrins, azienda ancora oggi sul mercato e che adesso fa parte del gruppo Heinz.

Fantasia in Cucina © 2016 Frontier Theme
Close